Logo Campagnola Restauro
Restauro opere d'arte come funziona

Restauro opere d’arte: come funziona?

Restauro opere d’arte: come funziona?

Il restauro opere d’arte e dei beni culturali è un lavoro di conservazione con lo scopo preciso di mantenere l’integrità di un dipinto, un momento, una statua, un affresco o altri tipi di opere senza alterarne l’aspetto o la funzionalità.

 

Le basi del restauro

Il restauro delle opere d’arte è un compito molto complesso che richiedere competenze elevate ed una figura professionale dedicata per riuscire a seguire correttamente tutte le fasi del processo per ripristinarla correttamente senza modificarla.

Questo lavoro ha lo scopo di ripristinare il significato originale dell’opera e conservandola per le generazioni future.

 

Le fasi di questo lavoro

Il restauro si divide principalmente in 3 fasi:

  1. preliminare: volta allo studio storico ed artistico dell’opera, all’analisi dello stato di conservazione e tutte le diagnosi del caso;
  2. operativa: la fase principale del lavoro che comprende la pulitura, il consolidamento, l’integrazione e la finitura superficiale dell’opera;
  3. conclusiva: la fase finale comprende la creazione della documentazione finale del lavoro, la valutazione e la chiusura dell’intervento.

 

Le 3 caratteristiche principali del restauro opere d’arte

Durante le fasi del restauro di opere d’arte devono essere tenute conto queste 3 importanti cose:

  1. il rispetto vero l’opera trattata: questo processo deve salvaguardare l’opera senza alterare in nessun modo il suo significato ( ciò vuol dire che non bisogna nemmeno togliere o aggiungere elementi di questa );
  2. la reversibilità dell’intervento: le tecniche e i materiali usati devono essere usati in modo che in futuro possano eventualmente essere rimossi o modificati senza intaccare l’opera originale;
  3. l’invasività minima dell’intervento: il restauro delle opere d’arte deve sempre limitarsi al minimo indispensabile per evitare di rovinare l’opera originale.

 

Le tecniche del restauro

Le principali tecniche usate dai restauratori e dalle restauratrici sono:

  • pulitura: ovvero la rimozione di tutti i materiali superflui per ripristinare la superficie dell’opera anche per riuscire a leggerla al meglio;
  • consolidamento: per rafforzare la struttura dell’opera;
  • integrazione: serve per riempire le lacune o perdite di materiale;
  • protezione: strato finale applicato per proteggerla correttamente.

 

Affidati a Daniela Campagnola per ripristinare le tue opere d’arte

Sei un cerca di una figura professionale per il recupero delle tue opere d’arte?

Allora affidati alla restauratrice Daniela Campagnola per ripristinare correttamente i tuoi beni culturali.

Edifici storici

Attività fondamentale per salvaguardare tutti gli edifici e il patrimonio architettonico del nostro paese. Saranno applicate le migliori tecniche per ripristinare e conservare questi edifici antichi in modo da poterli conservare nel tempo.

Statue antiche

Attività di manutenzione e ripristino per tutte le statue che negli anni stanno perdendo il loro splendore. Su queste opere vengono applicate tecniche non invasive che useranno materiali idonei per ridare lo splendore a queste fantastiche sculture.

Dipinti su tela

I dipinti con il tempo tendono a deteriorarsi particolarmente, per questo necessitano di una manutenzione costante. Con i nostri servizi ed interventi costanti daremo al tuo quadro la giusta attenzione per ripristinarlo completamente.

Monumenti

Per salvaguardare il patrimonio culturale italiano è importante anche tenere in considerazione tutti i monumenti presenti sul territorio. Con le tecniche professionali e i materiali ricercati, il vostro monumento sarà restaurato completamente, però per farlo è importante affidarti alla restauratrice professionale Daniela Campagnola per avere un servizio impeccabile.

Affreschi

Per ripristinare gli affreschi serve una tecnica specifica ed elevate competenze per non compromettere la creazione murale. Per preservare il loro valore storico è importante affidarsi a professionisti competenti per non compromettere l’opera originale.

Restauro lapideo

I materiali lapidei nelle nostre città tendono ad essere in degrado ed è importante intervenire immediatamente per poterli ripristinare correttamente. Con i giusti materiali e le abilità conseguite negli anni, la vostra opera tornerà al suo originale splendore.

 

Vuoi avere ulteriori informazioni sull’articolo “Restauro opere d’arte: come funziona”?

Hai bisogno di un intervento sulle tue opere d’arte o di avere una valutazione da un esperto? Contattami al numero: +39 347 0898129 o tramite mail  all’indirizzo: campagnola.restauro@gmail.com per avere una consulenza sulla tua opera d’arte. Se hai bisogno di ulteriori contatti clicca qui oppure scopri come avvengono le lavorazioni nel canale YouTube dedicato.

Sono un perito d’arte di Verona che opera seguendo salde linee di condotta. Ho lavorato per enti pubblici / privati nelle città: Trento, Verona, Forlì, Brescia, Milano, Torino, Genova, Firenze, Roma, Assisi, Udine, Treviso, Padova, Bergamo e Taranto. Sono al servizio del collezionista privato, di enti pubblici ed ecclesiastici vantando un ricco curriculum di esperienze professionali.

Richiedi informazioni compilando il modulo sottostante. Sarai ricontattato nel più breve tempo possibile.

CAMPAGNOLA RESTAURO di Pellini Emilio.
Sede legale: Via Alberto Masprone, 3 – 37142 Verona – laboratorio: Via Moscardo, 1 – 37142 Verona | Privacy Policy
P. IVA: 04569030234 C.F. PLLMLE43M22F921Z